mercoledì 23 novembre 2016

Comunicato Fondazione Guccione


LA GIORNATA MONDIALE IN MEMORIA DELLE VITTIME DELLA STRADA 2106 NON E' ANCORA CONCLUSA!

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha inviato una Medaglia quale premio di rappresentanza della Presidenza della Repubblica italiana per la #WDR2016.

TORINO ore 9.00, Sala Rossa, Palazzo di Città

Mercoledì 23 novembre 2016, alle ore 9, si terrà un Consiglio comunale straordinario aperto, nella bella Sala Rossa del Palazzo di Città, a Torino, interamente dedicato alla #WDR2016. L'Amministrazione comunale di Torino ha aderito alla nostra proposta di convocare un apposito consiglio straordinario.
Torino è la prima città al mondo a compiere questo gesto istituzionale forte. Unitariamente. Infatti ilpresidente del Consiglio comunale, Fabio Versaci, ha coinvolto tutti i capigruppo consiliari che unanimemente hanno deciso la convocazione dell'importante incontro istituzionale. 
A loro, alla Sindaca Chiara Appendino, all'assessora alla Mobilità Maria Lapietra ed a tutta la Giunta vanno i nostri sentiti ringraziamenti. 
Saranno presenti anche l'Inviato Speciale del Segretario Generale dell'Onu per la sicurezza stradale, Jean Todt, i Presidenti di ACI ed FLG, Angelo Sticchi Damiani e Giuseppe Guccione.


ROMA ore 14.45, via Marsala, 8 "Galleria Caracciolo"

Sempre mercoledì 23 novembre 2016 nel pomeriggio, alle ore 14.45, inaugureremo il Centro nazionale assistenza per le vittime della strada a Roma intitolato a Marcel Haegi, fondatore della FEVR (Federazione Europea Vittime della Strada) e ad altre 20 vittime della strada i cui familiari hanno co-presentato insieme ad FLG la petizione su Change.org per richiedere a Governo e Parlamento di varare una Legge per l'assistenza alle vittime strada.
Ed all'iniziativa romana saranno presenti, a suggellarne l'importanza - dopo quella di Torino - l'Inviato Speciale del Segretario Generale dell'Onu per la sicurezza stradale, Jean Todt, i presidenti di ACI ed FLG, Angelo Sticchi Damiani e Giuseppe Guccione, la rappresentante della FEVR e Direttore della nostra consorella spagnola Pat A PAT, Yolanda Domenech.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.